ReiKi 1° livello e ReiKi 2° livello

ReiKi (metodo Usui) è un metodo di auto-guarigione che utilizza l’energia cosmica, e si distingue per l'efficacia e la semplicità con cui viene applicato. Il significato del termine ReiKi è infatti "energia vitale universale": esso consente alle persone di diventare canali di scorrimento dell'energia per portare il riequilibrio energetico dove è più necessario. Infatti ReiKi utilizza la concezione olistica dell’essere umano, che è un tutto globale composto da 4 corpi - corpo fisico, corpo emozionale, corpo mentale e corpo spirituale. Il benessere dipende dall’equilibrio energetico di questi 4 corpi. Alla base della guarigione c’è una scelta personale che ciascuno compie in piena autonomia. ReiKi è una parola giapponese che si compone di due sillabe: il "Ki" è l'energia che pervade ogni forma di vita nell'universo, mentre "Rei" rappresenta la qualità del Ki e significa universale. In ReiKi non esistono regole ferree o dogmi: semplicemente, una volta ricevuta l'apertura dei canali attraverso i quali scorre l'energia ciascuno ne trarrà il giusto beneficio. Ecco allora che per alcuni diviene metodo di guarigione, per altri strumento di crescita interiore, per altri ancora una vera e propria scelta di vita, dando a ciascuno la possibilità di mettere in sintonia la propria energia con l'energia universale. ReiKi si trasmette tramite la sola imposizione delle mani. Nonostante tale pratica possa sembrare molto simile alla pranoterapia, in realtà si tratta di cosa ben diversa: mentre il pranoterapeuta trasmette ai pazienti energia propria (detta "prana"), l'operatore ReiKi funge da canale tra il paziente e l'energia cosmica, il prana dell'universo. Occorre sottolineare il fatto che ReiKi - essendo una tecnica di guarigione - non ha assolutamente nulla a che vedere con riti magici, occultismo, appartenenza a sette o simili. ReiKi può essere un valido mezzo per cambiare in meglio la propria esistenza.

 

A cosa serve ReiKi

Come abbiamo detto, ReiKi riequilibra i 4 corpi: fisico, emozionale, mentale e spirituale. Con il processo di guarigione viene attivata un'armonizzazione di tutti gli squilibri presenti e passati: si tratta di una vera e propria disintossicazione dei 4 corpi. Per quanto riguarda il piano fisico, ReiKi riattiva la circolazione, stimola il sistema linfatico e endocrino, rafforza il sistema immunitario, rigenera i tessuti e induce un benefico stato di rilassamento attenuando lo stress.

Si può affermare che ReiKi ti mette in contatto con il tuo guaritore interiore.

 

Livelli di ReiKi

ReiKi si suddivide in tre livelli:

- il primo livello consente di effettuare trattamenti a persone, piante, animali e cibo agendo sul piano fisico, emozionale, mentale e spirituale

- con il secondo livello si possono eseguire trattamenti a distanza su persone cose o situazioni, utilizzando simboli specifici di frequenza molto elevata

- con il terzo livello si diventa ReiKi Master e si ha la possibilità di iniziare a ReiKi altre persone.

 

ReiKi non ha controindicazioni. Tutti possono diventare canali ReiKi.

E’ importante ricordare che ReiKi non è in nessun modo un sostituto ma un prezioso supporto degli appropriati trattamenti medici. Infatti oggi in alcuni ospedali (tra cui S. Carlo e S. Raffaele di Milano, Molinette di Torino) ReiKi è utilizzato come terapia complementare.

 

Seminario ReiKi di primo livello

Programma del corso:

In due giorni il corso di Corpo di Luce fornisce una completa preparazione teorica e pratica su tutti gli aspetti del ReiKi, e sulle modalità di trattamento di sè stessi e degli altri. Inoltre vengono fornite informazioni e sperimentazione su una serie di tecniche accessorie, quali radiestesia kinesiologia e altre. La parte centrale del corso sono le quattro attivazioni energetiche previste dalla Scuola di Usui che rendono l'allievo un canale ReiKi, capacità che viene conservata per tutta la vita.

 

Seminario ReiKi di secondo livello

Programma del corso:

In un giorno e mezzo il corso di Corpo di Luce fornisce una completa preparazione teorica e pratica sulle metodiche di erogazione dell'energia ReiKi a distanza su persone e situazioni. L'allievo riceve l'attivazione energetica di 2° livello prevista dalla Scuola di Usui.

Per frequentare il corso occorre avere conseguito il 1° livello di ReiKi.

 

Seminario ReiKi di terzo livello

Programma del corso di Corpo di Luce:

ved. la voce ReiKi Master

 

Al termine di ogni seminario ReiKi viene rilasciato all'allievo un attestato di frequenza valido in tutto il mondo.

 

Docenti: Graziella Barbato e Marcello Graglia – Corpo di Luce

 

Durata: due giorni (un week-end) per il livello 1; un giorno e mezzo per il livello 2; 3 giorni per il Master

 

 

Letture consigliate (per ordinare, clicca sul titolo)

ReiKi – un percorso verso il benessere, Francesca Bonelli 

ReiKi energia e guarigione, Giancarlo Tarozzi

Il grande manuale del ReiKi, Carmignani et al. 

Il libro del ReiKi, Diane Stein

ReiKi Tutor – manuale completo, Tanmaya Honervogt